Cad dell’8.5.2007: semestri e IUM

Alle 13.30 di ieri mattina è terminato il Consiglio di Area Didattica del mese di maggio, che ha visto protagonisti due argomenti di grande portata: l’approvazione della struttura dei semestri – che entreranno in vigore dal prossimo anno accademico – e la nomina di un professore dedito a sostenere l’appello di luglio dell’esame di Interfacce Uomo-Macchina e Laboratorio IUM.
Quindi quello che segue sarà un post abbastanza lungo. Mettetevi comodi, bibita e popcorn.

Indice

I semestri

Come vi è stato più volte comunicato, dall’anno prossimo entreranno in vigore i semestri: ieri mattina è stato approvato il regolamento ad essi relativo; questo documento contiene dapprima il nuovo sistema dei corsi, che ha visto numerosi accorpamenti rispetto a quello attuale; altro aspetto importante è figurato dagli appelli, che passano dai 3 attuali ai futuri 5.
Andiamo con ordine.

Nuovo sistema dei corsi – Laurea Base

Per coloro che si iscriveranno dall’anno prossimo, la situazione dei corsi sarà abbastanza diversa da quella attuale.
Gli accorpamenti sono stati fatti soprattutto pensando al decreto legge che verrà approvato in Parlamento – il già tanto chiacchierato decreto Mussi -, il quale prevede la riduzione del numero di esami dagli attuali 30 ai futuri 20.
Le slide che seguono mostrano gli accorpamenti che sono stati effettuati e la loro distribuzione sui due semestri dell’anno accademico.


Nuovo sistema dei corsi – Laurea Specialistica

Anche per la laurea specialistica vale il discorso degli esami in meno, ma per il prossimo anno accademico, la situazione rimarrà invariata: varierà invece a partire dall’anno accademico 2008/2009.

Potete scaricare qui le slide in formato PDF (file ZIP, 69 kb)

Gli appelli

E’ stata la discussione più ardita e calorosa, come vi è facile immaginare. Si è partiti da una forma iniziale di 5 appelli distribuiti 2 alla sessione di febbraio, 2 alla sessione di giugno-luglio e 1 alla sessione di settembre. Di questi cinque, solo quattro erano stati resi accessibili agli studenti. In più, ogni semestre prevedeva la prova intermedia.
La proposta avanza dal sottoscritto è stata quella di aggiungere un appello a settembre, mutando la forma in 2-2-2, con le prove intermedie. A giudizio di molti componenti del CAD la cosa è impraticabile, per due motivi:

  • bisognerebbe ricorrere ad una modifica dell’organizzazione didattica;
  • il primo appello di Settembre sarebbe pressoché inutile, dati la scarsa partecipazione e lo scarso rendimento (da esperienze passate);

di conseguenza, bisognerebbe rinunciare alla prova intermedia.
Ammesso e concesso che non trovo il nesso tra prova intermedia e l’aggiunta di un appello a settembre, si è quindi puntato alla possibilità di sostenere tutti e cinque gli esami presenti nel calendario.

Si è giunti quindi alla seguente conclusione: 5 appelli, 2 a febbraio, 2 a giugno-luglio e 1 a settembre, non mutualmente esclusivi tra di loro e con la possibilità di sostenerli tutti e cinque.

IUM e Laboratorio IUM

Altro sassolino masso nella scarpa era la possibilità di far sostenere l’esame di Interfacce Uomo-Macchina e relativo Laboratorio a coloro che ne hanno l’urgenza, causa imminente prova di laurea.
Le soluzioni del CAD di ieri sono state le seguenti:

  • Per IUM, il prof. Fioravanti comunicherà alcune tracce che verranno poi corrette da membri dell’attuale CAD con conoscenze in merito;
  • Per Laboratorio di IUM, siccome nessun professore interno ha voluto farsi carico dell’appello, tutta la commissione è stata chiamata a comunicare delle tracce per i progetti (alcuni professori, già in sede di CAD, hanno avanzato alcune proposte); i membri del CAD che hanno conoscenza in materia di Java correggeranno i progetti;

Ovviamente, è stato fatto presente in CAD qual è stato il programma svolto dal professore durante l’ultima sessione di lezione da lui tenuta. In base a questi argomenti, verrano erogati dei progetti i quali saranno pubblicati sul sito di Informatica.
Il CAD ha espresso un parere riguardante anche coloro che devono sostenere gli esami succitati, ma che hanno una carriera più povera: se il numero di esami rimasti è elevato – e quindi c’è una magra probabilità di laurearsi entro marzo 2008 – è consigliabile cambiare questi esami con altri corsi a scelta presenti nell’offerta del nostro corso di laurea.

Come è già riportato sul sito di Informatica, stiamo censendo tutti coloro che devono sostenere questi due esami: mandate un’email all’indirizzo paolo.bozzelli [AT] gmail.com e comunicatemi i vostri nome, cognome, numero di matricola e numero di esami da sostenere.

Detto questo, se ci sono ulteriori spiegazioni da dare, sono a vostra completa disposizione.