Vaffancuria

Avete da ridire sulla pillola Ru486 e ci fate la morale sul biotestamento anche grazie a politicanti dal dubbio quoziente intelletivo. Vi state inalberando per la sentenza della Corte Europea sui crocifissi, ma non dite una parola sulle vittime della violenza delle forze dell’ordine. Portate avanti una battaglia che definirei omofoba contro gli omosessuali, che vogliono semplicemente avere gli stessi diritti di tutti. Non vi sta bene neanche Halloween.
Adesso vi siete presi anche la nuova Casa dello Studente a L’Aquila, in barba all’Accordo di Programma, in barba alle graduatorie stilate dall’ADSU, in barba a 285 idonei non beneficiari. 122 posti letto assegnati senza nessuna trasparenza di criterio e di selezione. E tutto questo solo perché il terreno sul quale sorge il nuovo studentato l’avete donato voi.
Non ricordavo che la tradizione cristiana avesse sottinteso il principio del dare-avere. Credevo fosse solo una prerogativa della mafia. Mi sbagliavo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *