La domanda nasce spontanea

In questi giorni mi è stato espressamente richiesto di parlare il meno possibile di politica. E io, che raccolgo sempre le critiche, ho fatto un’analisi dei post addietro e ho notato una certa flessione monotematica. Sicché ho parlato di altro.
Ora però mi si dice che esiste gente corrotta, ma che non esiste corruttore. Anche al di là delle Alpi la gente storce il naso e sa che ciò è possibile solo se puoi permetterti un lodo ad personam.
C’è anche gente che suggerisce ai nuovi segretari – perché quelli vecchi hanno ben capito di non aver fatto bella figura – di essere tamburellante ex aequo come il proprio diretto concorrente. E quindi, in ogni intervista, chiedere al giornalista di turno “Chi ha corrotto David Mills?“.
C’è qualcuno che – genialmente – sta provando a dare una serie di risposte possibili. Io ho dato la mia, voi che aspettate a dare la vostra?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *