Sotto la curva

La classe politica italiana si scaraventa impetiosamente e senza alcuna vergogna contro le istituzioni e la carta costituzionale sbandierando senza scrupoli la “vita” di una ragazza e accusando di omicidio un padre misericordioso.
Un portavoce del premier annuncia in diretta tv che i vertici RAI verranno spazzati via perché non fanno comodo al suo servito.
Il Presidente della Camera afferma che la seconda parte della Costituzione può essere modificata. Dai su, almeno quella, fateci giocare almeno con quella.
E il popolo italiano che cosa fa? Guarda il Grande Fratello.
In fondo non c’è da stupirsi: il popolo italiano è soltanto una curva nord che gioca a fare la tribuna d’onore.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *