La zappa sui piedi

E’ notizia di queste ore il già ribattezzato Millennium Bug di Zune, l’mp3 player di casa Microsoft. L’ennesimo tentativo di emulare la più fortunata mela si è tradotto, all’alba del nuovo anno, come l’ennesima figuraccia da parte di Microsoft.
A rendere ancor più comico il trapasso di questo mp3 player sono le affermazioni che hanno preceduto lo scempio:

Microsoft attempts to answer customer questions in a Q&A but I’ve got to highlight my favorite answer:

Q: What is Zune doing to fix this issue?
The issue should resolve itself.

Translation: We’re not doing anything to fix it, which is probably OK because – knowing Microsoft – it would probably just issue a patch sometime in the second quarter of next year anyway. (fonte)

E cancellare tutte le canzoni presenti sul lettore per non saper gestire gli anni bisestili me la chiami soluzione?
Forse una soluzione c’è e la suggerisce proprio un utente di ZDNet.

I wonder how many people are now making a resolution to move to IPod.

Problema risolto, dunque. Se volete saperne di più dal punto di vista tecnico, Levysoft fa al caso vostro.
Think different, baby.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *