B’s Corner /5 – Preso per il Cuil

?!?Si fa un gran parlare di Cuil in questi giorni. Un nuovo motore di ricerca messo su da tre ex-Google (Anna Patterson, Russell Power e Louis Monier) e che promette risultati strabilianti, su una base di 121 miliardi di pagine indicizzate. Una bella cifra, direi.
Le SERP che Cuil offre, abbastanza incoerenti ed ordinate un po’ alla rinfusa, e i recenti test – anche se un po’ frettolosi – hanno dimostrato che questo motore di ricerca deve ancora fare parecchia strada, ma ha comunque imboccato quella giusta.
La cosa interessante – e per la quale potrei strizzare l’occhio a Cuil – è questa.

Berlusconi on Cuil
Berlusconi on Cuil

I primi due risultati per la keyword berlusconi sono incoraggianti: la prima è la pagina di Wikipedia (in inglese) dedicata al nostro premier, dove vicino campeggia quella strana creatura che vedete in figura all’inizio di questo post; il secondo risultato è un simpatico sito tedesco che inscena un ipotetico processo (sì, magari) al Presidente del Consiglio.
Peccato che non sappia il tedesco, ma il dominio byebyeberlusconi.com si fa intendere benissimo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *