Bollicine

Repubblica.it scopre la Coca-Cola fatta in casa, già nota ai più come OpenCola. Dopo 7 anni.

Come è noto, è segretissima e, da quando il farmacista John Stith Pemberton la inventò nel 1886 ad Atlanta come rimedio al mal di testa, solo alcune modifiche sono state apportate alla formula originale. Composta da estratto di noci di cola e foglie di coca private dell’elemento oppiaceo alcaloide, sul resto degli ingredienti vige da più di un secolo un fitto mistero.

La vera avanguardia sarà scoprire la ricetta della PocaCola.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *