Ho scelto

Alla Camera ho fato una scelta di parte. Al Comune ho scelto la continuità, seppur storcendo – e non turando – il naso. Alla Circoscrizione un’altra scelta di parte. E una terza scelta di parte avrei fatto se avessi votato anche al Senato.
Non ho tolto voti a nessuno, ho semplicemente scelto di chi fidarmi. E chi riempire di parole nel caso in cui, ammesso e concesso che governi, non adempiono al loro compito. E sono pronto a ricevere (risp. dare) le critiche, sempre e solo costruttive, nel caso in cui abbia fatto la scelta sbagliata (risp. giusta).
P.S.: Luca ha azzeccato i 3/4 della sua previsione. Competenza allo stato puro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *