Irregolari fino all’ultimo

Non bastava aver fatto esplodere il più grande scandalo automobilistico degli ultimi anni, non era sufficiente aver perso il titolo mondiale all’ultimo Gran Premio (con un super Kimi a fare da antagonista), era troppo poco aver fatto scoppiare il caso della benzina fredda (?): adesso pure il ricorso.
Non è bastata neanche la batosta inflitta al fatturato della Mc Laren e la punizione che dovrà subire dal prossimo mondiale, ovvero l’ultimo box lungo la pit lane, che andrà a toccare pesantemente il rapporto con gli sponsor.
Dopo questa presa di posizione dell’uomo più onesto del mondo – leggasi Ron Dennis – posso ben dire che le frecce d’argento possono prendere la migliore delle destinazioni: quella che avrebbe preso il siluro di cui il post precedente.
Ad ogni modo, mi andrebbe di rispolverare un post di Giordano, un esemplare punto di vista risalente all’epoca della spy story, ma purtroppo il mio concittadino l’ha fatto sparire. Male che va, rinfrescami la memoria riproponendo quel gran titolone nei commenti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *