Altri 2 buoni motivi per scappare

Primo
Italia.it è sulla rotta per la chiusura. Leggi: il Governo ha buttato via qualcosa come 43 milioni e mezzo di euro. Quarantatremilioniemezzo. 😯

Secondo
Il Governo sta portando a termine l’approvazione di una legge che comporterà la registrazione – e quindi giù di contributi, burocrazia e cartacce varie – di siti Internet con contenuti editoriali al ROC (che non è il famoso truzzo tanto caro a ‘Nduccio, ma bensì il Registro degli operatori di Comunicazione).
Per capire bene cosa si intende per contenuti editoriali leggete qui. Per farvela breve, anche questo blog (come tutti gli altri blog italiani) fanno parte della schiera editoriale.
Paolo De Andreis, autore dell’articolo di PI, parla di siluro e credo che nessun’altra parola sia migliore per esprimere il danno che il Governo sta creando alla sfera internauta italiana. E credo anche che non ci sia il bisogno di spiegare qual è la destinazione di tale siluro. E ci si lamentava della legge Urbani, qualche anno fa.

Dover andare in Svezia per certi motivi e leggere certe cose allo stesso momento, mi fa venire in mente una soluzione irrinunciabile: trasferire il Café sui server nordici, con tenutario a seguito. Forever.

Ultim’ora: da Twitter leggo Giovy che tranquillizza il popolo della rete: DDL modificato a breve. Gentiloni s’è accorto della cazzata che stava per fare. Il popolo della rete ha dato comunque segnali forti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *